HomeMacityVoci dalla ReteApple chiude il sito indipendente "Mac Cards"

Apple chiude il sito indipendente “Mac Cards”

In particolare, secondo gli avvocati che si sono fatti vivi con il curatore del sito Simon Jones, alcuni utenti potevano essere indotti in confusione dalla grafica utilizzata e pensare che il sito avesse a che fare con la stessa Apple. Molto probabilmente e più prosaicamente alcuni sospettano invece che il sito, oggettivamente molto ben curato e con una serie di cartoline davvero spiritose e create anche in occasioni particolari e a tema (ricordiamo, tra le altre, la serie per San Valentino) potesse fare concorrenza diretta alle iCards di Apple lanciate con molto gran battage di media nel corso del MacWorld Expo.
“La mia offerta era stata quella di togliere ogni logo o marchio registrato da Apple, ma la controproposta degli avvocati era stata quella di non usare alcuna cosa che potesse ricordare Apple e MacOs. Regole impossibili da rispettare – dice Simon dal suo sito – quindi Mac Cards è finito. D’altra parte il mio entusiasmo nel promuovere prodotti Apple e Mac con ore di lavoro gratuito è stato completamente distrutto”

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

AirPods Pro 2021 con Magsafe quasi al minimo, solo 188,99€

Gli Airpods Pro con custodia Magsafe vanno quasi al minimono di sempre. Tutte le funzionalità top di questo modello con la custodia che garantisce una ricarica wireless più precisa: solo 194,90 euro.

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,800FollowerSegui