fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple vuol compare TiVo?

Apple vuol compare TiVo?

Apple è interessata ad acquistare TiVo? La voce di una possibile incorporazione della società  che negli USA vende un registratore digitale di programmi TV, è rimbalzata con fragore ieri a Wall Street facendo crescere le azioni di TiVo del 17%. A diffondere la notizia è stato Steven Kroll Jr. di Monness, Crespi, Hardt & Co. ‘€œAbbiamo appreso che Apple è interessata a questo tipo di business – ha detto Kroll – e che una scalata del titolo è una prospettiva che stanno coltivando’€

TiVo sarebbe un obbiettivo non impossibile per una società  delle dimensioni e della liquidità  di Apple. La capitalizzazione è pari a 300 milioni di dollari, non certo una cifra stellare.

Resta da vedere se una società  che si occupa unicamente di televisione e intrattenimento domestico possa o meno rientrare nelle strategie di Apple. A prima vista si direbbe di no, visto che in passato Cupertino non ha mai dimostrato grande passione per l’€™agomento. Ancora meno probabile appare che Apple possa acquistare una società  le cui tecnologie (software e hardware) sono già  a disposizione nei computer a costi molto più bassi e che basa la maggior parte del suo business su una strategia che implica la sottoscrizione di abbonamenti (TiVo registra programmi usando una lista e un sistema di controllo centralizzato). La defocalizzazione sull’€™attuale core business, computer e musica digitale, è evidente e come noto Jobs non è un grande fan del ‘€œgeneralismo’€. Senza contare che attualmente TiVo è un prodotto pensato per gli USA e che solo a patto di investimenti enormi potrebbe funzionare anche in Europa.

Appare molto più probabile che TiVo possa essere nelle mire di altri concorrenti di Apple, tra cui Sony o di Time Warner, Comcast, e Liberty Media, il cui business sembra molto più compatibile con il mercato cui si rivolge il registratore digitale.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,970FollowerSegui