fbpx
Home MacProf DTP e Web Design BBedit per MacOs X

BBedit per MacOs X

Buone notizie per i numerosi estimatori di BBEdit. Nella giornata di oggi BareBones ha infatti rilasciato una nuova versione del suo software compatibile con MacOs X.BBedit 6.1, questa la versione disponibile per il nuovo Os, supporta in maniera nativa tutte le tecnologie di Os X inclusa una integrazione dei tools Perl. “BBedit – si legge in un comunicato stampa – include anche numerose altre funzionalità  e affinamenti come ad esempio un miglior supporto FTP che ora supporta la specificazione di porte alternative. Il nuovo client FTP integrato presenta anche la visione delle directory remote il che consente di editare files direttamente sul server”.BBEdit 6.1 é gratuito per tutti i possessori di una licenza della versione 6.0. Tutti coloro che hanno una licenza per BBEdit Lite, Adobe GoLive o Pagemill, Macromedia Dreamweaver, Claris HomePage, Microsoft FrontPage, NetObjects Fusion, Metrowerks CodeWarrior possono acquistare il pacchetto, invece che a 119$ a 79$.Al momento non é stata ancora rilasciata la versione Lite per MacOs X. Sul sito di BareBones é però disponibile una demo che consente il pieno utilizzo di tutte le funzionalità  per 24 lanci dell’applicazione.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Articolo precedenteOggi appuntamento su MacProf
Articolo successivoJobs nella classifica dei CEO