fbpx
Home Hi-Tech Wireless Caccia alla velocità , la Wi-Fi Alliance richiama all'ordine

Caccia alla velocità , la Wi-Fi Alliance richiama all’ordine

La caccia al ‘€œpiù veloce per primi’€ continua nel campo del Wi-Fi con molti produttori che pur di battere la concorrenza sfornano a ciclo continuo dispositivi non universali, ma in grado di funzionare solo con altri della stessa marca. La situazione sta innervosendo e preoccupando la Wi-Fi Alliance, l’€™organismo che sovrintende alla certificazione ei prodotti Wi-Fi, che ha lanciato un ammonimento a tutti gli associati: attenti perchè potreste i vostri prodotti potrebbero perdere la certificazione.

Alla base dell’€™avvertimento ci sono quelli che si potrebbero definire ‘€œfenomeni collaterali’€ della caccia alla velocità , ovvero la mancanza di interoperabilità  completa e a pari funzione tra prodotti della stessa marca e le interferenze.

L’€™aspetto più preoccupante è proprio quello delle interferenze, un evento verificato lo scorso anno quando il produttore di chip Wi-Fi Broadcom ha denunciato pubblicamente i disturbi derivanti dai semiconduttori costruiti dalla concorrente Atheros e in grado di portare la velocità  del Wi-Fi a 108 Mbps combinando due canali.

Secondo quanto riferito dalla Wi-Fi Alliance i protagonisti del settore dovrebbero operare per l’€™innovazione accertandosi però che i prodotti certificati vadano incontro alle aspettative in fatto di qualità  e prestazioni’€. Chi rilascerà  prodotti che non rispettano questi principi o, peggio, interferiscono con altri, corre il rischio di non avere la certificazione o di vederla revocata per i prodotti già  in commercio.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,719FansMi piace
93,881FollowerSegui