fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Case si dimette da CEO di AOL

Case si dimette da CEO di AOL

Steve Case se ne va. Il creatore del miracolo AOL e uno dei pionieri dell’era digitale ha lasciato ieri la carica di CEO di America On line.

I motivi delle dimissioni, ammette lo stesso Case, sono da ricercare nella perdurante insoddisfazione da parte degli azionisti di AOL che indicano nella guida del consiglio di amministrazione il principale responsabile dei non soddisfacenti risultati economici degli ultimi mesi, quelli del dopo fusione con Time-Warner.

“La mia scelta – dice Case – sono da ricercare nella volontà  di facilitare la nascita di una squadra che si concentri essenzialmente sul nostro business”

Case era uno degli ultimi “uomini” di AOL in posizione di rilievo dopo la fusione con Time-Warner di cui é stato uno degli architetti.

Case resterà  nel consiglio di amministrazione e continuerà  a guidare anche la commissione che si occupa delle strategie di sviluppo

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui