fbpx
Home MacProf Programmare Con Flash'In'App i video Flash si integrano in qualsiasi applicazione Mac

Con Flash’In’App i video Flash si integrano in qualsiasi applicazione Mac

Utilizzando il nuovo framework Cocoa battezzato Flash’In’App è possibile integrare i filmati Flash direttamente all’interno di qualsiasi applicazione scritta per Mac OS X. Gli sviluppatori di Eltima Software dichiarano che è possibile implementare il Flash Player Component all’interno dei programmi senza scrivere nemmeno una riga di codice.

All’interno dell’ambiente Flash’In’App è disponibile un set di classi che permettono a qualsiasi programma di riprodurre file SWF, gestirne la riproduzione, comunicare con queste tramite External API, controllare FSCommands e variabili, risorse esterne e così via. Gli utenti che utilizzano software che sfrutta Flash’In’App devono aver installato nei propri sistemi Mac OS X 10.4 o superiori e Flash Player 8 o superiori. La trasparenza completa funziona solo con i Mac Intel.

Il framework Flash’In’App può essere scaricato gratuitamente direttamente dal sito Web dello sviluppatore. La versione gratuita è completamente funzionale e priva di limiti di tempo ma visualizza un messaggio all’apertura dei file SWF. La licenza per un singolo programmatore costa 399,95 dollari, mentre una licenza per aziende costa 699,95 dollari.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui