Drobo FS, ora compatibile con Time Machine

Gli interessanti dispositivi di archiviazione e backup "Drobo", sono ora disponibili nella variante “FS”, compatibili con Time Machine.

logomacitynet1200wide 1

Drobo è un dispositivo per l’archiviazione dei dati, adatto sia per l’utenza privata, sia per le piccole aziende (utilizzabile come server dati). Il sistema è molto interessante poiché adotta una tecnologia proprietaria per la sicurezza dei dati, e offrendo allo stesso tempo la sicurezza di un sistema RAID senza esserlo. Il dispositivo è dotato di slot per inserire altrettanti hard disk (anche a caldo), che nel complesso appaiono come un unico grande (e capiente) disco, sul quale archiviare documenti, foto, file multimediali e così via. Caratteristica unica del sistema è la possibilità di far crescere il sistema aggiornandolo man mano che si rende necessario con dischi più capienti.

Data Robotics, la società produttrice dei dispositivo ha ora annunciato Drobo FS, dotato di connessione di rete a un Gigabit, espandibile con cinque drive (capacità fino a 10TB e oltre), compatibile Mac, Windows, Linux e con Time Machine, il sistema di backup automatico integrato in Mac OS X 10.5.x “Leopard” e 10.6.x “Snow Leopard” (da un pannello di controllo è possibile impostare la quantità di memoria di massa da assegnare ai backup con Time Machine).

Il dispositivo è controllato da un microprocessore dual core: su uno è eseguito il codice “BeyondRAID”, sull’altro un server Linux embedded per il file sharing e l’avvio di applicazioni (“DroboApps”) di terze parti. La società fa sapere di aver migliorato il codice di Netatalk, implementazione open source dell’AFP (“Apple File Protocol”), permettendo il supporto di Time Machine e dello spazio da dedicare al backup. I prodotti Data Robotics sono distribuiti per il mondo Mac da American Dataline.

 

[A cura di Mauro Notarianni]