Home Macity Futuroscopio Giovedì prossimo non solo iTunes per Windows?

Giovedì prossimo non solo iTunes per Windows?

La settimana che si apre oggi sarà  segnata da due eventi rilevanti per Apple, la presentazione dei risultati fiscali che avverrà  mercoledì e l’€™annuncio della versione per Windows di iTunes Music Store fissata per giovedì.

Dei due avvenimenti il più atteso è sicuramente quello che avverrà  Moscone Center di San Francisco, quando si completerà  la ‘€œstrategia musicale’€ di Apple aprendo alla piattaforma PC tutti i servizi oggi disponibili per Mac. Sarà  un momento rilevante perché dischiude prospettive di incremento del fatturato soprattutto per la popolarità  che potrebbe raggiungere iPod in campo Windows.

Da quanto si è potuto apprendere da alcune fonti dedite alle indiscrezioni la presentazione di giovedì prossimo, servirà  però ad Apple anche per introdurre alcune importanti novità  di rilievo anche per il mondo Mac.

Ad esempio la versione 5.0 di iTunes, che sarà  anche per Windows, potrebbe introdurre la compatibilità  con il formato Windows Media Audio e altre nuove opzioni audio; ci sarà  anche una nuova interfaccia totalmente ridisegnata. In campo software potrebbe anche comparire un nuovo firmware per iPod che aprirà  la compatibilità  del lettore MP3 a diverse periferiche commercializzate con il marchio Apple.

Tra queste si ipotizza (o meglio si fantastica) un accessorio per registrare audio, un altro per collegare l’€™iPod alla TV e vedere filmati e fotografie, un dock con connettività  Bluetooth che farà  il paio con cuffie wireless. Ci sarebbe in vista anche un sistema per la compatibilità  con schede Flash e Secure Digital che permetterebbe di trasferire su iPod le foto scattate con macchine fotografiche digitali.

Piuttosto credibile invece la tesi secondo cui potrebbe apparire un iPod Special Edition per commemorare il lancio del lettore MP3 avvenuto in questo periodo due anni fa. Si tratterebbe di un iPod con scritta laser.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui