HomeNewsIBM prima al mondo nei portatili

IBM prima al mondo nei portatili

E’ di IBM la leadership livello mondiale nel settore dei portatili, ma la lotta tra chi è primo e chi segue è davvero serrata. Solo 0,5 punti percentuali, 13,5 contro 13, separano Big Blue da Dell che si è piazzata al secondo posto, al terzo, giù di una posizione rispetto al 1999, troviamo Toshiba con il 12,5%. Al quarto posto Compaq, lo scorso anno era terza, con il 12%. Più staccata Sony, che si piazza quinta con il 6,5%, e al sesto NEC che lo scorso anno era più su di una posizione.
Complessivamente il mercato dei portatili, considerato rilevante perchè conserva un potenziale di crescita superiore a quello dei desktop, è cresciuto nell’ultimo quarto fiscale dell’annno del 21% secondo Dataquest. I computer da tavolo, invece, hanno conquistato solo l’1,6% in più rispetto allo stesso periodo del 1999.
Nel corso dell’anno appena iniziato le società  del mercato informatico contano molto sui portatili per rimettere in sesto i bilanci. I laptop potrebbero continuare a vendere molto bene sulla scorta di un’innovazione che continua a passo più rapido rispetto a quella dei desktop e questo, sommato al prezzo di vendita più alto e quindi a margini anche più alti, potrebbe dare ossigeno ai bilanci.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Articolo precedenteAttenzione a VirtualPC 4.01
Articolo successivoiPhoto: l’anello mancante.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial