fbpx
Home Hi-Tech Windows e PC IBM, stop ad AMD

IBM, stop ad AMD

Brutto colpo all’immagine di AMD. La maggiore concorrente di Intel nei giorni scorsi ha dovuto incassare l’abbandono della produzione di computers con i suoi processori da parte di IBM. Big Blue ha annunciato infatti di avere dismesso la linea di CPU di fascia consumer che sul mercato americano utilizzavano i chip della società  di Sunnyvale.
Il colpo all’immagine, dicevamo, non è irrilevante. AMD e l’intera stampa specializzata avevano assunto la decisione da parte di IBM di usare i processori Athlon come una sorta di legittimazione di AMD come contendente ufficiale e credibile di Intel. IBM fino allo scorso mese di settembre, infatti, nelle sue macchine consumer e da ufficio, desktop e portatili, aveva usato unicamente processori Intel.
IBM ha giustificato la sua decisione con la necessità  di semplificare le sue linee di produzione, almeno sul mercato americano.
Per ora computer IBM con processori AMD continueranno ad essere commercializzati su altri mercati, come quello candadese e quello asiatico

Offerte Speciali

iPhone 12 in sconto, a rate senza interessi e spedito subito su Amazon: 869 euro

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

In super sconto oltre il 10% e al prezzo minimo i modelli da 64 e 128 GB di iPhone 12 in colore rosso.
Articolo precedenteMacOs 9.2.1 rilasciato
Articolo successivoNuovo gioco da Blizzard
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,203FollowerSegui