fbpx
Home News Il Massachusetts: Microsoft vuole cancellare il PDF

Il Massachusetts: Microsoft vuole cancellare il PDF

Microsoft modificherà  la funzione che in Windows consente di acquistare dischi on line solo usando Internet Explorer. La decisione è stata annunciata alla fine della scorsa settimana dalla società  di Redmond che attuandola si piega ad una richiesta del Governo americano.

Il Dipartimento di Giustizia aveva presentato qualche tempo fa la necessità  di variare la funzione ‘€œShop Music Online’€, un sistema grazie al quale si può accedere ad un negozio di dischi e che impone di usare solo Internet Explorer anche se si è scelto come navigatore di default un altro browser.

Contestualmente e sempre a proposito delle manovre con cui Microsoft resta sotto i riflettori dell’€™antirust, accuse ben più gravi, se dimostrate, piovono dal Massachusetts. Lo stato americano, da sempre il più critico nei confronti del colosso del software, sospetta che Redmond stia preparando un assalto ad Adobe per sgomberare il campo dallo standard PDF e che per farlo, come già  accaduto con Netscape, userà  il suo peso nel campo dei sistemi operativi. Le autorità  dello stato americano hanno già  dato il via ad un’€™indagine sulla vicenda.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Verso il Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Articolo precedenteQuanti GarageBand ci sono?
Articolo successivoIBM torna ad assumere
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,791FollowerSegui