HomeNewsIl giaguaro ruggisce dall'Irlanda

Il giaguaro ruggisce dall’Irlanda

Qualche giorno fa Macity aveva dato notizia del divieto in vigore in Europa dall’uso del termine “Jaguar” per descrivere il nuovo Mac OS X 10.2. Una disposizione di cui non sono state chiarite le motivazioni e che ha l’effetto di rendere un po’ criptica, per l’utente non introdotto, la comprensione di tutta la “letteratura” e l’iconografia, con uso martellante di textures e immagini “giaguarate”, che circonda il rilascio dell’update.

A titolo di curiosità  notiamo perciò che tale “veto” non ha impedito e non impedisce alla sede irlandese di Apple (incaricata di spedire gli aggiornamenti in tutto il continente) di descrivere come “Jaguar” il nuovo sistema operativo.

Come si nota dall’immagine a lato, il pacchetto di aggiornamento di Mac OS X 10.2, ricevuto solo da poche ore (per altro verso con un certo ritardo, conseguenza della scelta di una spedizione ordinaria, seppur via corriere espresso TNT) da coloro che avevano acquistato un Mac dal 17 luglio al 24 agosto, reca sulla bolla di accompagnamento la dicitura “Jaguar”.

Risolti i supposti problemi di copyright? Svista irlandese oppure insubordinazione felina?

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial