fbpx
Home Hi-Tech Windows e PC Intel, Pentium più piccoli

Intel, Pentium più piccoli

Intel ha annunciato di avere raggiunto nei suoi processi di affinamento della produzione dei processori la capacità  di sfornare processori con circuiteria da 0,09 micron.
La notizia è di rilievo perchè conferma che il progresso nel campo prosegue nonostante le sfide sempre più difficili poste dalla tecnologia.
La circuiteria a 0,09 micron dovrebbe comparire in processori che entreranno nei computer dalla prossima estate prendendo il posto dei processori da 0,13 micron usati oggi da Intel per i Pentium 4. Grazie all’affinamento del processo di miniaturizzazione i processori potranno contenere un maggior numero di transistor, fino a 330 milioni in 109 millimetri quadrati, e quindi avere un incremento sostanziale nella capacità  di calcolo.
Il primo processore di Intel ad avere circuiteria a 0,09 micron sarà  Prescot.
Ricordiamo che al momento nè Motorola nè AMD sono ancora riusciti a realizzare processori da 0,13 micron. Solo IBM con il suo processore PPC 750FX, non ancora utilizzato in alcun Mac, ha toccato i livelli di miniaturizzazione di Intel.

Offerte Speciali

iPhone 12 in sconto, a rate senza interessi e spedito subito su Amazon: 869 euro

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

In super sconto oltre il 10% e al prezzo minimo i modelli da 64 e 128 GB di iPhone 12 in colore rosso.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,204FollowerSegui