fbpx
Home News Intel compra un pezzo di Dreamcast

Intel compra un pezzo di Dreamcast

Intel progetta di integrare, direttamente a livello del processore, un set di istruzioni grafiche capace di migliorare in maniera considerevoli le prestazioni su tutti i dispositivi basati sulla sua architettura.

Il set di istruzioni denominato PowerVR è stato acquistato in licenza da Immagination, una società  divenuta nota nel mondo delle console per avere supportato con questa stessa tecnologia la Dreamcast di Sega.

Al momento non è chiaro a quale tipo di dispositivi verrà  destinato PowerVR anche se è probabile che il mercato di riferimento potrebbe essere quello dei PDA, dei gadget da tasca e di tutti i dispositivi digitali in genere oltre che delle set top box. Sistemi che devono coniugare basso costo, bassi consumi e design semplificato. Il primo processore ad utilizzare PowerVR potrebbe quindi essere Xscale, un chip usato da palmari della serie PocketPC e che usa set di istruzioni di ARM che a sua volta ha già  licenziato PowerVR.

Non è però da escludere che PowerVR possa fare la sua comparsa nei chipset di supporto ai processori per PC e quindi anche essere utilizzato nel mondo dei desktop e dei laptop.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui