Jobs miliardario con appeal

Tra i molti miliardari americani Jobs è tra quelli con più fascino e carisma. La classifica stilata da Forbes

Tra i primi quindici supericchi americani con la più spiccata personalità , con il maggior carisma con la maggior presa sul pubblico c’è anche Steve Jobs. La classifica è stata stilata dal settimanale americano Forbes che ha preso in considerazione numerosi parametri che contribuiscono a formare “l’irresistibile fascino della ricchezza”.
Tra i parametri i servizi giornalistici dei media, i libri, le visite alle pagine web e, ovviamente, la fortuna personale.
Al primo posto della lista si trova, altrettanto ovviamente, Bill Gates, al secondo la star televisiva Oprah Wimprey (una via di mezzo tra una Carrà  a stelle e strisce e un Costanzo in gonnella) e al terzo Steven Spielberg. Jobs si trova all’ottavo posto ma è uno dei pochissimi personaggi specificatamente dell’IT; oltre a Jobs e Gates troviamo solo Ellison e Perot.
Jobs viene definito come un artista tormentato che crea prodotti “follemente grandi”, come iPod. Secondo Forbes la pubblica percezione di Jobs è una via di mezzo tra Lucas e Spielberg, ovvero un accorto uomo d’affari e un genio creativo.