fbpx
Home News KopyMac: vi libera dai file "parassiti" su HD Fat32, lettori Mp3 e...

KopyMac: vi libera dai file “parassiti” su HD Fat32, lettori Mp3 e memorie Flash

L’applicazione donationware agisce da “ponte” per la copia filtrando i fastidiosi archivi .DS_Store le duplicazioni dei nomi con l’underscore come prefeisso (_Music.mp3 insieme a Music.mp3) utili a per fornire informazioni aggiuntive sugli archivi ma in certi casi dannosi perchè pregiudicano il corretto funzionamento in lettura di alcuni dispositivi digitali.

kopyMac

Il funzionamento è molto semplice: nella finestra inferiore trasciniamo la cartella di arrivo, quella in cui gli archivi andranno copiati, nella finestra superiore trasciniamo gli archivi o le cartelle da copiare.
KopyMac si occuperà  del trasferimento senza lasciare i fastidiodi file “spuri” ed evitando l’errore -50 che appare talvolta in presenza di nomi non compatibili con la formattazione FAT 32: KopyMac converte anche il nome degli archivi che si stanno trasferendo con caratteri compatibili agendo sulla copia e non sull’originale.
Funziona anche in una finestra ridottissima (MicroMode) che potete tenere sempre sulla vostra scrivania.

Insomma una utility comodissima per chi gestisce dispositivi e memorie multipiattaforma per uso musicale, fotografico e pure per la telefonia cellulare che sempre più si affida a trasferimento dati con memorie di una certa ampiezza).

Potete scaricarla direttamente dal sito dell’autore e se la utilizzate a fondo non dimenticate di effettuare una donazione.
Potete scaricarlo da questa pagina.

Esistono anche altre soluzioni per risolvere questo problema, anche su Mac OS 9: abbiamo riunito le spiegazioni (e le controindicazione dell’eliminazione di Type e Creator) e le soluzioni su questa FAQ.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Articolo precedenteChiamala innovazione, se vuoi
Articolo successivoSorpresa, Walkman batte iPod
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,973FollowerSegui