fbpx
Home Macity Futuroscopio Mac OS X "Panther" novità  nell'interfaccia utente?

Mac OS X “Panther” novità  nell’interfaccia utente?

Voci di ambienti vicini ad Cupertino indicano che Panther, il nome in codice del nuovo update importante di Mac OS X, versione 10.3, probabilmente in anteprima la prossimo WWDC in giugno, potrebbe essere il primo sistema operativo moderno capace di login multiple grafiche simultanee.

Attualmente, un solo utente per volta può effettuare il login al Finder. Una sessione a terminale command-line BSD UNIX può essere avviata in modo remoto via SSH per altri utenti, ma in realtà  OS X è concepito per un utente alla volta a livello grafico.

Un’altra particolarità  di Panther si dice possa essere Piles. Piles è un brevetto del 1994, ma ha guadagnato interesse con le recenti indiscrezioni che indicano il suo design come probabile feature di Mac OS X (Panther).

“Piles è una specie di cartella super spring-loaded, senza cartella. I vantaggi sono: è possibile dire, solo guardando al Pile, cosa c’è dentro. Piles può essere di diversi formati ed è possibile vedere in un istante quanto sia grande un Pile in confronto ad un altro”, scrive il creatore di Piles Preview, Richard Das, che ha creato una piccola demo di Piles in Flash per far capire come Piles funziona.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui