fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Macromedia: danni irreparabili da Adobe

Macromedia: danni irreparabili da Adobe

La contesa tra Macromedia e Adobe, nata ormai quasi due anni fa, subisce in questi giorni una improvvisa impennata e si inasprisce nei toni e nei contorni delle accuse.
A rilanciare la vicenda che aveva preso le mosse con una serie di querele e controquerele è Macromedia che ha presentato nuovi esposti contro la casa concorrente. Al centro della vicenda alcune tecnologie proprietarie che, sempre secondo Macromedia, Adobe utilizzerebbe in prodotti come PhotoShop e GoLive. Di che cosa si tratti non è facile da spiegare; basi sapere che si tratta di sistemi che vengono utilizzati in linea generale in alcune funzionalità  per la realizzazione di pagine web.
Secondo Macromedia, Adobe, che è al corrente delle rimostranze della parte quereleante dal 1999, avrebbe a questo punto addirittura ha inflitto e continua ad infliggere “danni irreparabili” i quantità  non ancora determinate per le quali Macromedia si riserva di chiedere un risarcimento. In aggiunta a questo Macromedia chiede anche che Adobe sospenda la vendita di PhotoShop e GoLive.
Nè Macromedia nè Adobe hanno commentato ulteriormente la vicenda.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.