Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Mettiamo la TV nel Mac

Mettiamo la TV nel Mac

Un tempo c’erano dei kit rilasciati da Apple per avere un sintonizzatore TV dentro il proprio Performa, poi tutto sparì e vedere la TV nel proprio mac senza schede PCI divenne ben più difficile. Oggi questa possibilità  torna di gran carriera, con LifeTV, un prodotto molto interessante e compatto, in grado di equipaggiare ogni nostro mac, portatile e non, con un tuner televisivo.
L’apparecchietto, abbastanza ridotto da non pesare neppure nello zaino di un portatile, è venduto in diverse versioni, a seconda dello standard in uso nel paese in cui viene utilizzato, ed è diponibile anche per il mercato italiano. Equipaggiato con un’antenna propria, che lo rende autonomo, può ricevere e gestire anche segnali provenienti dall’esterno, grazie alla presenza di porte di ingresso del segnale video, sia S-Video che composito.
Il prezzo inferiore alle 300.000 lire è davvero popolare per un sintonizzatore TV con capacità  di ingresso video.
Domani una recensione approfondita con foto su MacProf.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui