Home Macity Sistemi Operativi Microsoft, Novell e Linux due anni dopo l'accordo

Microsoft, Novell e Linux due anni dopo l’accordo

In occasione del secondo anniversario dell’accordo per la realizzazione di un “ponte” fra SUSE Linux Enterprise Server (SLES) e Windows, Microsoft e Novell, hanno annunciato il raggiungimento di due importanti traguardi nella loro collaborazione tecnica: l’imminente rilascio di un pacchetto di gestione avanzato per Microsoft System Center Operations Manager 2007 R2 e una versione beta scaricabile gratuitamente dell’applicazione per la gestione di rich media “Moonlight”, l’implementazione open source di SilverLight (l’ambiente made in Redmond concorrente di Flash) che fornirà  agli utenti Linux le stesse capacità  multimediali messe a disposizione dai runtime per gli ambienti Windows e Mac OS X. Moonlight verrà  fornito sotto forma di plug-in open source per il browser Web Firefox

Ricordiamo che con SilverLight, Microsoft punta ad insidiare la leadership detenuta dalla tecnologa Flash di Adobe: la casa di Redmond ha stretto accordi per la diffusione della tecnologia sui cellulari Nokia, per la trasmissione online di contenuti con portali televisivi oltre, ovviamente, a usarla sul portale dell’MSNBC, canale televisivo di cui Microsoft è comproprietaria.

Secondo quanto dichiarato dai due importanti produttori, nel corso di due anni di collaborazione tecnica e commerciale, Novell e Microsoft hanno continuato a investire in modo significativo nella loro relazione. Il programma Expanded Support di Novell include un abbonamento triennale per SUSE Linux Enterprise Server che consente agli utenti di passare a SLES nell’arco di due anni ricevendo supporto tecnico per le implementazioni Linux esistenti. Microsoft supporta questo nuovo programma attraverso la vendita di certificati per l’assistenza tecnica Novell.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui