Minuet in ritardo

logomacitynet1200wide 1

Il sito dedito alle indiscrezioni sostiene infatti che le ROM dell’aggiornamento sarebbero state ancora tanto buggose da causare il crash dei sistemi su cui venivano installate dopo pochi minuti d’uso. Una situazione che ha impedito di mettere in mostra, e dunque anche di presentare dal palco, il nuovo hardware. Minuet, il cui sviluppo è andato molto a rilento nelle ultime settimane, è ora in fase beta 7.

Articolo precedenteRisultati fiscali il 19 gennaio
Articolo successivoVola il titolo AAPL