fbpx
Home Macity Protagonisti Morto uno dei padri di Gnutella

Morto uno dei padri di Gnutella

Grave perdita per la comunità  del peer to peer e per tutto il mondo informatico in genere. Ieri è infatti morto a soli 25 anni Gene Kan, considerato uno dei padri di Gnutella.

Kan con alcuni era stato uno dei gestori del primo portale dedicato al software, inventato da un dipendente di America On Line. Ben presto la figura di Kan, che scrisse anche personalmente una versione per Unix del client, è divenuta un punto di riferimento dell’universo del P2P.

Dopo avere scritto una versione di Gnutella Kan aveva rivolto le sue attenzioni allo sviluppo di un potente motore di ricerca denominato InfraSearch fondato sugli stessi principi di Gnutella. InfraSearch ha suscitato prima l’interesse di alcuni ex manager di Netscape, Marc Andreessen e Mike Homer, poi è stato venduto a Sun che ne avrebbe utilizzato le tecnologie in un progetto denominato Jxta. Kan era una delle figure chiave anche di quest’ultima iniziativa.

I dettagli della morte di Kan, che è stato cremato nel corso della giornata di ieri, non sono stati resi noti dalla famiglia che ha istituito un fondo di beneficenza in memoria presso l’università  di Berkely, dove Kan si era laureato in scienze informatiche.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui