HomeMacityHardware e PerifericheNessuna speranza per le Radeon

Nessuna speranza per le Radeon

Nonostante non manchi molto alla commercializzazione delle Radeon AGP come scheda a se stante, per i possessori di Cube comunque non sarà  possibile installarla nella propria macchina.
A dare la notizia è la stessa ATI, che conferma i timori dei clienti circa le dimensioni della scheda: troppo alta per essere inserita nel Cube, quella fornita ad Apple è costruita secondo specifiche diverse e viene venduta solo ad Apple.
Svanisce così la speranza di vedere nel proprio Cube una scheda più performante, normalmente disponibile per chi acquista una macchina oggi, ma inaccessibile a chi l’ha ordinata prima dell’Apple Expo di Parigi. Alla beffa, costituita dall’eventualità  di dover pagare la Radeon oltre il doppio della cifra richiesta in BTO, ora si agigunge la beffa di non poterla neppure montare anche se disposti a pagare il doppio. L’unica speranza flebile rimasta agli acquirenti è in un ripensamento di Apple circa le politiche dell’Apple Store, rendendo disponibile la scheda on-line anche senza dover acquistare una macchina, in tal caso chi acquisterebbe prenderebbe una scheda costruita secondo le specifiche Apple e che quindi entrerebbe nel case del Cube.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 torna a 999 €, 230 € di risparmio su Amazon

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB torna sotto i mille euro su Amazon ed arriva entro la settimana.
Articolo precedenteOro, argento e bronzo.
Articolo successivoNuovo aggiornamento per Toast
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial