HomeMacityVoci dalla ReteNon così proprietario

Non così proprietario

ADC, il nuovo connettore per monitor presente sui nuovi Mac di New York, è proprietario oppure no? Se lo chiede The Register senza essere in grado di fornire una risposta precisa.
I dubbi del tabloid on line inglese sorgono sulla scorta di una segnalazione di un lettore secondo cui il connettore ricorda molto, anzi moltissimo, la porta Plug&Play sviluppata da VESA (Video Electronics Standards Association) sotto gli auspici di IBM nel 1997. Il dispositivo di VESA, come ADC, trasferisce segnale digitale e analogico ad un monitor e fornisce anche un canale USB e FireWire, come ADC. A sua volta ADC ricorda nelle funzionalità  DVI (Digital Visual Interface) un altro sistema di connessione in uso nel mondo PC (e utilizzato anche da Apple fino alla generazione precedente di G4) con la differenza di avere un canale USB che DVI invece non presenta.
The Register sostiene di non poter dare indicazioni precise al proposito perchè Apple fino ad oggi non ha dato informazioni su ADC e sul suo funzionamento. Ma, Tony Smith, che ha compilato l’articolo, afferma che ci sono indizi e sospetti per poter dire che il connettore proprietario di Apple non è poi così… proprietario.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

iMac 24 Pollici, 256 GB GPU 8-Core, risparmiate 300€

iMac M1 in supersconto su Amazon: ribasso del 18%. Lo pagate 1408 euro nella versione con GPU 8-Core, 4 porte Thunderbolt, Gigabit Ethernet e tastiera con Touch ID
Articolo precedente75Gb per il Cubo
Articolo successivoMacUser: MacOs X solo a marzo
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial