fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Nvidia porta 3dfx in tribunale

Nvidia porta 3dfx in tribunale

Nvidia cita a giudizio 3dfx. Lo si apprende da un comunicato della stessa Nvidia nel quale i produttori di GeForce sostengono di avere chiesto alla corte distrettuale della Nord California “di impedire a 3dfx di produrre, vendere ed esportare i seguenti prodotti: Voodoo 3, Voodoo 4, Voodoo 5 i prodotti della famiglia VSA-100 e tutte le schede che contengono gli stessi chip”. Nvidia richiede anche il risarcimento di danni economici prodotti dall’infrazione alle leggi sulla protezione del patrimonio intellettuale.

Il comunicato stampa non precisa esattamente quali siano le proprietà  intellettuali che 3dfx avrebbe usurpato, ma elenca i brevetti di riferimento, quasi tutti piuttosto recenti.

“Alla Nvidia investiamo milioni di dollari ogni anno per restare all’avanguardia nel settore dell’accelerazione 3D. Non possiamo consentire che dei benefici di questi investimenti si avvantaggino illegamente i nostri concorrenti”.

La lotta tra i due produttori di schede di accelerazione, da tempo aperte con la più piccola, ma dinamica e innovativa, Nvidia alla caccia del primato nel mercato post sale che un tempo era saldamente nelle mani di 3dfx, giunge quindi ad un punto di svolta che molto probabilmente impegnerà  gli uffici legali per mesi. Sia 3dfx che Nvidia, lo ricordiamo, sono da qualche tempo impegnate anche nel mondo Mac, in particolare 3dfx ha rilasciato proprio nei giorni scorsi le Voodoo 4 e 5 per computer Apple.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,209FollowerSegui