HomeNewsPalm, manovre di separazione

Palm, manovre di separazione

Continua la marcia di Palm verso la separazione anche pratica, oltre che formale, della sua divisione hardware da quella software. Ieri la società  californiana ha annunciato di avere nominato Todd Bradley presidente della Palm Solutions Group, il settore che si occupa delle applicazioni e-mail per il settore enterprise, gli accessori ma soprattutto l’€™hardware Palm. Bradley sarà  la figura più importante del settore, superato in responsabilità  solo dal CEO che però deve ancora essere nominato.

Palm da qualche tempo gestisce già  in maniera indipendente la sezione software da quella hardware. La recente dichiarazione dei profitti del trimestre si è già  svolta in maniera separata ma le due unità  sono praticamente ancora gestite dallo stesso management.

La nomina di una dirigenza indipendente e completa per i due settori è un passo essenziale verso la separazione completa.
Ricordiamo che a capo del settore software, denominato Palm Source e al quale pure manca un vero e proprio esecutivo, è oggi collocato David Nagel, già  tra alla Apple con incarichi di grande responsabilità .

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial