HomeNewsPalmari, mercato debole in Europa

Palmari, mercato debole in Europa

Anche in Europa il volume di vendita dei PDA ha subito una battuta d’arresto. Lo testimonia una indagine di Dataquest secondo cui il trimestre concluso a marzo ha fatto segnare una discesa nelle vendite del 16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Palm resta leader anche nel vecchio continente. Secondo Dataquest la società  di Santa Clara ha fatto segnare vendite per 221.175 unità  e mantiene il 39,4% del mercato, avendo venduto il 34,8% meno dello stesso trimestre dello scorso anno.
Declino, seppur inferiore, anche per Handspring che ha venduto il 28,1% in meno (32.010 pezzi), ma i dati che si riferiscono alla società  di Donna Dubinsky dovrebbero essere integrati con i Treo che non sono inclusi nel computo attuato da Dataquest.
I vincitori del trimestre sarebbero, sempre secondo Dataquest, Compaq, Casio e HP. Tutti e tre questi produttori hanno conquistato mercato tanto che Compaq, come abbiamo avuto già  modo di scrivere nei giorni scorsi, è oggi il secondo produttore di PDA del mercato europeo con 134.700 iPaq venduti e il 24% del settore. Casio è terza con l’8,4%.
Dataquest sottolinea che nel corso del 2002 a trainare il segmento sarà  l’introduzione di nuove tecnologie, come il supporto di Bluetooth e di altri sistemi wireless oltre che il connubio con i cellulari.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB minimo a 2399€, spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial