HomeMacityHardware e PeriferichePowerLogix abbassa i prezzi

PowerLogix abbassa i prezzi

Apple abbassa i prezzi per rendere le sue macchine più convenienti, PowerLogix risponde abbassando i prezzi delle sue schede di upgrade per le macchine anche recenti. Da oggi aggiornare a G3 un Powermac serie 7600 e similari (tra cui 8/9500 ed 8/9600), compresi i cloni, avrà  un costo a partire dai 199 dollari, mentre per un aggiornamento a G4 ci vorranno 499 dollari. Per chi abbia macchine più recenti, quindi G3 con zoccolo ZIF, gli aggiornamenti costeranno 399 dollari per un G3 a 500 Mhz e sempre 499 dollari per un G4 450 Mhz.
Favorevole cambio di prezzo anche per la scheda PCI Combo con porte FireWire ed USB, acquistabilel ora al prezzo di 139 dollari. Quest’ultima scheda è particolarmente interessante poichè è in grado di lavorare con tutte le macchine Apple dotate di slot PCI, compresi gli esemplari della serie performa 5/6400 5/6500, fornendo anche a macchine datate e valore relativo, la possibilità  di accedere alle nuove tecnologie Apple. Dopo l’annuncio della chiusura di Newer Technology evidentemente i concorrenti devono essere corsi ai ripari, proponendo politiche di prezzo più aggressive per incrementare il numero di pezzi venduti ed evitare la crisi, riusciranno?

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Articolo precedenteCDRecorder per Mac OS X
Articolo successivoMacity e MacProf al MacWorld
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial