PressioneSangue, app per tenere sotto controllo la salute

PressioneSangue permette di monitorare, archiviare ed analizzare i valori della tua pressione sanguigna e  del battito cardiaco. PressioneSangue è disponibile su Apple Store a 0,79 €.

L’esame della pressione sanguigna è un’importante protezione e prevenzione che noi possiamo effettuare per il nostro organismo, PressionSangue si propone come un utile strumento per facilitare il controllo del sistema circolatorio.

L’app, che non richiede il collegamento ad Internet per funzionare, consente di salvare gli esiti dei controlli dell’utente e dei suoi familiari; sono previsti, infatti, profili illimitati da monitorare. Per ciascun utente, al fine di archiviare i dati, è possibile inserire le informazioni personali e i valori limite per i vari parametri quali pressione massima e minima, battito cardiaco.

L’app propone valori di riferimento standard, in base all’età ed al sesso, ma lascia comunque la possibilità di inserire valori personalizzati. Effettuata la misurazione si procede con l’inserimento dei dati nel corrispondente profilo, riportando: data e ora; valore pressione minima e massima; frequenza battito cardiaco; nota generica (opzionale).

Le misurazioni possono essere modificate o cancellate. Per visualizzarle è sufficiente consultare il relativo elenco e analizzarne l’esito grazie all’utilizzo dei simboli di colore rosso, giallo e verde che forniscono indicazioni rispettivamente per i dati: fuori range, al limite e nella norma.

Inoltre, l’app completa il monitoraggio dei dati rilevati attraverso la consultazione di analisi grafiche. Sono disponibili 6 tipologie di grafici: pressione massima con limiti; pressione minima con limiti; battito cardiaco con limiti; pressione massima e minima con limite superiore; pressione massima e minima con limite inferiore; pressione massima, pressione minima e battito cardiaco.

La consultazione dei grafici consente con un touch sul grafico di visualizzare i dati associati alla misurazione relativa al punto toccato. 

L’utente può anche creare un report in Pdf (archiviabile in un file manager per facilitare l’accesso ai report creati), che può essere stampato (funzione Airprint) o inviato tramite email, funzione utile per consentire l’analisi delle misurazioni al proprio medico di fiducia o allo specialista. Nel report sono riportati: dati anagrafici; valori delle misurazioni con indicazione oltre soglia superiore (H) ed inferiore (L); grafico. 

A tutela della privacy l’utente può impostare una password all’avvio.

PressioneSangue, localizzata in italiano, è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 4.0 o successive ed è scaricabile dall’App Store a 0,79 €.