Si amplierà  il numero dei caratteri in uso in Internet

La Internet Engineering Task Force sta valutando la possibilità  di utilizzare anche caratteri che non fanno parte del set di 128 in ASCII oggi utilizzato per i nomi di Internet. Lo studio viene attuato sulla scorta delle pressanti richieste che giungono dai paesi asiatici per i quali i nomi di Internet non sono adeguati per le restrizioni imposte, appunto, sui caratteri.