Steve Jobs: 2.5 milioni di tweet in 13 ore

La scomparsa del fondatore della Mela scatena una tempesta mediatica, capace di monopolizzare i principali canali di notizie online e di generare fino a due milioni e mezzo di tweet in sole 13 ore. Creata una immagine di Jobs tutta fatta con i Tweet.

logomacitynet1200wide 1

La morte del fondatore della Mela ha avuto un impatto mediatico di notevoli proporzioni. A confermare tale convinzione arrivano i numeri di Sysomos società di analisi che si è presa la briga di monitorare tutti le attività online contenenti riferimenti a Steve Jobs a partire da pochi minuti successivi l’annuncio della sua morte e per le 13 ore successive.

Dopo soli 35 minuti il buzz della rete registrava già 1,081 blog post, 1,790 notizie online, 618 post sui forum e 249,042 tweet. Numeri impressionanti che sono continuati a crescere nelle successive ore, per raggiungere dopo 13 ore 2.5 milioni di tweet, 13,611 menzioni su blog e 33,484 menzioni su notizie.

Su twitter i trendig topic dedicati a Steve Jobs hanno mantenuto saldamente le prime posizioni per ore. Cifre che rendono chiaramente l’idea di quanto la notizia abbia letteralmente monopolizzato le testate e i canali online.

Qui sotto l’immagine celebrativa realizzata da Miguel Rios, ingegnere e data visualization designer di Twitter. Si tratta di una riproduzione della ormai diffusissima immagine che sarà pubblicata sulla copertina del libro di Isaacson ma realizzata interamente con mille tweet #thankyousteve, ordinati per numero di retwitter da sinistra in alto alla destra in basso. Qui l’immagine a risoluzione nativa.