Tutorial: rendere un pendrive avviabile con OS X 10.7 Lion

Dopo aver visto come creare un DVD avviabile con OS X 10.7 Lion, a grande richiesta vediamo come creare un pendrive avviabile con il sistema operativo del leone, strumento utile in varie occasioni: ad esempio per installare il sistema operativo su più computer senza scaricarlo ogni volta dallo store o per eseguire un’installazione ex-novo, partendo da zero dopo aver inizializzato un disco rigido.

Abbiamo gia visto su Macitynet come creare un DVD avviabile con OS X 10.7 Lion. Il nuovo sistema operativo di Apple, infatti, come sapete non è distribuito su DVD, ma è acquistabile solo e soltanto dal Mac App Store. Come abbiamo già detto altre volte, il supporto con il sistema operativo può ad ogni modo rivelarsi utile in varie occasioni: ad esempio per installare il sistema operativo su più computer senza scaricarlo ogni volta dallo store o per eseguire un’installazione ex-novo, partendo da zero dopo aver inizializzato un disco rigido.

In molti ci hanno scritto chiedendo come fare la stessa cosa con i pendrive USB, creare cioè un pendrive con il quale avviare il sistema operativo. I passaggi sono simili a quelli gà visti per creare il DVD; di seguito, ad ogni modo, vi elenchiamo i passaggi dettagliati:

1)   Dopo aver acquistato il nuovo sistema operativo, al termine dello scaricamento troveremo l’icona di Lion nel dock come una qualunque applicazione scaricata dal Mac App Store: sarà sufficiente cliccarci sopra per avviare l’installazione. Tenete presente che il file con l’installazione di Lion sarà cancellato al termine dell’installazione. Il nostro consiglio è dunque di fare prima di tutto una copia del file, in modo da non doverlo riscaricare se abbiamo bisogno di reinstallarlo. Fate click con il pulsante destro del mouse sull’icona “Installa Mac OS X Lion” presente nel dock, selezionate “Opzioni” e poi “Mostra nel Finder” per portarvi nella cartella originale che contiene il file d’installazione e fate la copia di quest’ultimo su un disco esterno.

2)   Vediamo ora come creare il pendrive avviabile (tenere presente che avrete bisogno di un pendrive da almeno 8GB): fate click con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’installer di OS X Lion e scegliete la voce “Mostra contenuto pacchetto”.

3)    Nella cartella “Contents” troverete la cartella “SharedSupport” e all’interno di questa il file “InstallESD.img”: è l’immagine disco che serve per creare il DVD avviabile per l’installazione di Lion.

4)   Copiate il file “InstallESD.img” sul desktop o su una cartella

5)   Aprite l’applicazione Utility Disco, nella sezione di sinistra selezionate il pendrive USB (il disco, non il volume), fate click nella sezione “Ripristina”, nella sezione sorgente indicate il file-immagine copiato al punto 4, trascinate il volume del pendrive nella sezione Destinazione e fate click su “Ripristina”.

6)   Apparirà un messaggio con la richiesta di conferma di sostituzione del contenuto. Fate click su “Inizializza”, indicate nome utente e password dell’utente amministratore e in una decina di minuti avrete una pendrive avviabile con l’installazione di Lion. Con questo supporto potete avviare qualunque Mac di recente produzione con CPU Intel, ripristinare i backup di Time Machine, configurare e installare una nuova copia di Lion, avviare le utility per la verifica/riparazione del disco rigido, richiamare dal menu “Utility” il Terminale, l’utility password firmware, ecc.

 

[A cura di Mauro Notarianni]