Ufficiale: niente Office Italiano (per ora)

Microsoft conferma: la versione in Italiano di Office non ci sarà, almeno per ora. Ora si attende la revisione dei piani di mercato e una spinta da parte di Apple.

Ora è ufficiale: la versione in Italiano di Office non è in programma. La notizia ci giunge da scarna nota giunta in redazione dall’ufficio stampa di Microsoft, sollecitato dalla nostra redazione, dalla quale apprendiamo, a conferma di quanto scritto nei giorni scorsi dal nostro sito, che “la versione ITA per ora non è prevista”.
Il nostro sito aveva anticipato già  all’inizio della scorsa settimana che la versione Italiana del pacchetto non sarebbe stato incluso nella prima serie di release localizzate in arrivo tra fine ottobre e l’inizio di novembre. Microsoft ha giustificato la sua decisione di non mettere in programma Office ITA con i numeri poco soddisfacenti conseguiti alla versione “98” che a loro volta hanno generato proiezioni di vendita non in linea con quelle richieste per giustificare economicamente la versione 2001.
Al momento, da quanto la nostra redazione ha appreso, la speranza di vedere una versione in Italiano del nuovo Office sono legate ad una canale aperto tra la filiale Italiana di Apple e Microsoft stessa. Nei prossimi giorni si terranno alcuni summit per decidere in via definitiva della sorte della suite. Le speranze per un cambio di progetti sono riposte, da font di Macity, in due fattori, il primo dei quali riguarda il fatto che in realtà  i numeri richiesti da Microsoft per localizzare in Italiano Office non sono così distanti dalle proiezioni di vendita. In secondo luogo si spera in una mano da parte di Apple USA consapevole che la cancellazione di un prodotto come Office potrebbe avere gravi conseguenze, in particolare in un paese essenzialmente PC-centrico come l’Italia nel quale la compatibilità  con gli standard proprietari di Microsoft, piaccia o no, è importante. Da Cupertino potrebbe quindi arrivare qualche forma di pressione su Microsoft per far pendere la bilancia per il sì.
Se Office ITA arriverà , però, potremo saperlo solo alla fine di quest’anno o all’inizio del prossimo. Il nuovo piano di mercato con nuove versioni localizzate sarà  presentato solo tra qualche settimana e il pacchetto nella nostra lingua potrebbe scivolare a fine gennaio o addirittura più tardi, incluso con il gruppo delle lingue nordiche.