Un NeXT col cuore di un vero Mac

logomacitynet1200wide 1

I ragazzi della tedesca rivista on-line macGuardians hanno iniziato a pubblicare un articolo in 4 parti su questo argomento (al momento sono disponibili solo la prima e la seconda parte).
Se ve la cavate con il tedesco, se avete da qualche parte un vecchio NeXT da riciclare, se non avete paura di aprire con il cacciavite la prima e bellissima creatura cubica di Jobs… l’articolo e’ un vero spasso…
[A cura di Mauro Notarianni]

Articolo precedenteCloni alla Apple?
Articolo successivoAAPL, giorni felici all’orizzonte