Un altro aggiornamento per WallStreet

logomacitynet1200wide 1

Senza dubbio è l’aggiornamento più atteso dai possessori di un WallStreet, parliamo del Blue Chip di PowerLogix, estremamente più comodo ed efficiente dell’aggiornamento a 466 Mhz di Newer, vista la possibilità  di non dover spedire la scheda processore indietro.
L’aggiornamento della scheda processore è reso possibile tramite un piccolo applicativo che, installato prima dell’upgrade, si preoccupa di scaricare su disco le rom del portatile, completata l’operazione si procederà  al montaggio della scheda nuova con rom vuote; all’avvio il contenuto delle rom viene riportato all’interno dei chip vuoti montati sulla schedina di upgrade.
La disponibilità  delle schede sembra essere fissata al 15 Ottobre.

Articolo precedenteIl primo aggiornamento per WallStreet
Articolo successivoMacProf: tutto su ATA 66