fbpx
Home Macity Futuroscopio Un computer sottovetro

Un computer sottovetro

Sharp spera di riuscire ad avere disponibile nel 2005 una sorta di “display
card”, con funzioni wireless e un sistema di input touch-screen, capace di
immagazzinare i dati ed essere usato in dispositivi vari come i telefoni
cellulari, i giochi, i sistemi di navigazione per automobile.

Il prototipo incorpora un processore è considerato obsoleto, con soli 13.000
transistor contro i 55.000.000 contenuti in un moderno Pentium 4, ma siamo
appena agli inzi dello sviluppo, e il vetro sembra offrire alcuni vantaggi
aul silicio, come ad esempio la minor temperatura necessaria alla
produzione.

La tecnologia usata (CGS) è proprietà  della stessa Sharp, e permette
risparmio di spazio, di costi di produzione e risoluzioni ultra-fini.

[A cura di Marco Centofanti]

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui