fbpx

Usb 2 debutta

Anche se il prodotto non sarà  in commercio prima della fine dell’anno si tatta della prova concreta che Intel, che è il maggior promotore di USB, è molto determinata a spingere lo standard che dovrebbe diventare il concorrente diretto di FireWire per la connessione di periferiche ad alta velocità . In passato Intel, che come produttore di processori gode di un grande seguito nel mondo PC, ha più volte affermato, infatti, di ritenere FireWire un sistema di connessione di nicchia in particolare per l’AV.
In realtà  molti, pur riconoscendo che USB 2 dovrebbe supportare velocità  fino a 480 Mbps, superiore agli attuali 400 Mbps di FireWire, ha uno spazio di crescita più ridotto di IEEE 1394. Già  entro l’anno FireWire potrebbe arrivare fino a 800 Mbps e superare 1.6 Gbps alla fine del 2000 o all’inizio del 2001. In più le periferiche FireWire possono essere connesse in cascata e in numero di molto superiore a quello possibile a USB 2.
A vantaggio del concorrente dello standard Apple la piena compatibilità  con periferiche USB e la determinazione di Intel nel promuoverlo.
I primi computer con USB 2 non dovrebbero vedere la luce che alla fine di quest’anno o all’inizio del prossimo.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,209FollowerSegui