HomeNewsUso "alternativo" dei CD

Uso “alternativo” dei CD

Gli utenti americani sono letteralmente invasi dai CD per l’abbonamento ad “American On Line”: si trovano dappertutto: al supermercato, all’interno di riviste specializzate e no, li rifilano al ristorante, li lasciano nella cassetta della posta… e’ un po’ quello che succede da noi con i CD offerti dalle aziende (TIM, Libero, Tiscali, …) per l’accesso gratuito ad Internet.

Bene, negli Stati Uniti qualcuno ha deciso di indire additittura un concorso e premiare chi, in qualche modo, riusciva a sfruttare decine e decine di CD-ROM inutili… per fare qualcosa di…. utile.

I risultati (giudicate voi se utili o meno), con tanto di foto li potete trovare al link qui sotto riportato.

[A cura di Newton ]

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial