fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Vecchi G4 accelerati a 2 GHz

Vecchi G4 accelerati a 2 GHz

Gigadesign porta a 2 Ghz buona parte dei più recenti PowerMac G4. A permettere il traguardo, fino a ieri alla portata solo di alcuni dei più fortunati possessori di G5, una scheda di upgrading processore la 7A-1620U .

L’€™aggiornamento è basato sui chip di Freescale modello MPC7447A, impiegati da alcuni dei più recenti portatili di Apple. La frequenza ufficiale di questa componente è di 1.6 GHz, ma Giagdesign fornisce la possibilità  di portarli a 2 GHz, velocità  alla quale sono stati testati come funzionanti e affidabili nei laboratori del rivenditore.

La scheda include nella confezione un aggiornamento firmware e una estensione per l’€™identificazione del processore da parte del sistema operativo. La compatibilità  è garantita con i G4 Sawtooth, Gigabit Ethernet, QuickSilver, QuickSilver 2002 e Digital Audio.

Da notare che il processore, come nel caso dei portatili di Apple su cui viene utilizzato, non supporta cache di terzo livello ma include una cache di secondo livello da 512 Kb.

Il prodotto è interessante per coloro che pur volendo mantenere l’utilizzazione con Mac OS 9 desiderano ottenere la massima potenza ottenibile con un singolo processore Freescale.

Il costo sul mercato americano, dove è in vendita presso diversi negozi on line, è 499$.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,084FollowerSegui