fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Ziff Davis in amministrazione controllata?

Ziff Davis in amministrazione controllata?

Ziff Davis Media potrebbe richiedere di iscriversi al cosiddetto “capitolo 11”, il passaggio immediatamente precedente alla chiusura per fallimento.

La notizia, diffusa nelle scorse ore dal New York Times, è di particolare rilevanza per il mondo informatico ZDNet è uno degli editori storici dell’universo dell’IT di cui è stato a lungo il protagonista incontrastato con riviste come PC Magazine.

ZDNet Media nel corso degli ultimi sei mesi ha chiuso ben 6 dei suoi 15 periodici: Family PC, Expedia Travels, Interactive Week ed eShopper; Smart Business è invece diventato una semplice newsletter. Gli interessi nel campo Mac sono una storia che è da tempo dietro alle spalle per Zdnet. La rivista più importante per gli utenti della nostra piattaforma era MacUser, chiusa ormai diversi anni fa.

Recentemente ZDNet ha anche chiuso Yahoo! Internet Life, che aveva 1,1 milioni di copie vendute ma era in costante discesa in fatto di pubblicità  con un taglio del 50% ogni anno nel corso degli ultimi due anni.

Attualmente la rivista più importante è ancora PC Magazine che supera il milione e 200.000 copie vendute

I principali investitori di ZDNet Media, Willis Stein & Partners, pagandola ben 780 milioni di dollari nel 2000, hanno recentemente ottenuto una decurtazione dei debiti da 450 a 155 milioni di dollari concessa dai creditori nel tentativo di evitare proprio il fallimento e stilato un piano di ristrutturazione che prevede il licenziamento di 700 dei 1150 dipendenti iscritti a libro paga alla fine dello scorso anno. Il piano prevede anche una maggiore diversificazione degli interessi editoriali abbandonando l’esclusività  del mercato informatico e focalizzandosi su mercati prettamente giovanili, come quelli degli appassionati dello skateboard

Non verrà , invece, in alcun modo interessato il settore dell’editoria su Internet di ZDNet, che da tempo è controllato da C/Net e non fa più riferimento alla società  ZDNet Media

Secondo alcuni osservatori l’iscrizione al capitolo 11, simile alla nostra amministrazione controllata, potrebbe dare maggiore flessibilità  operativa ma anche influenzare le decisioni degli inserzionisti che potrebbero reagire sfavorevolmente e decurtare le inserzioni sulle testate di ZDNet Media

La società , che per ora non conferma le voci che giungono dal New York Times, dovrebbe presentare un annuncio ufficiale entro la fine della settimana.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui