fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Adobe, bilancio OK grazie anche ad Acrobat

Adobe, bilancio OK grazie anche ad Acrobat

Acrobat continua a dimostrare la sua forza trainante per Adobe. Proprio grazie al sofware per la distribuzione elettronica dei documenti la società  californiana ha potuto postare ieri risultati molto positivi per il suo ultimo trimestre fiscale.

L’€™incremento di popolarità  e dei servizi connessi ad Acrobat sono infatti alla base dei 54,2 milioni di dollari di profitto fatti segnare durante gli ultimi tre mesi, una cifra in aumento rispetto ai 49,8 dello stesso periodo di un anno fa.

A sottolineare che proprio Acrobat è alla base del balzo in avanti dei profitti è stato Shantanu Narayen, vicepresidente con incarico alle vendite. ‘€œIl mondo dell’€™e-paper è in crescita e Acrobat è il miglior modo per distribuire documenti in forma elettronica. Pensiamo di poter avere ulteriori incrementi di vendite in futuro’€.

Per questo Adobe pensa di espandere ulteriormente la sua offerta. Tra i progetti il lancio di una versione ‘€œentry level’€ di Acrobat in grado di soddisfare la maggior parte delle esigenze di chi ha necessità  di produrre documenti PDF venduta a costi particolarmente accessibili.

La nuova versione economica di Acrobat Distiller, che potrebbe prendere il nome di Express, è in arrivo entro la primavera.

Adobe, si è appreso ieri, pensa anche di rafforzare la sua presenza nel campo sempre più popolare dell’€™organizzazione e della distribuzione delle immagini per gli utenti consumer, un settore nel quale, dopo il rilascio di PhotoShop Album (non disponibile per Mac) potrebbero arriavare altre novità .

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui