Home Macity AggiornaMac Aggiornamento Pro Application Support 2.0 e per le applicazioni Pro di Apple

Aggiornamento Pro Application Support 2.0 e per le applicazioni Pro di Apple

Disponibile da “Aggiornamento Software” di Mac OS X, Pro Application Support 2.0 (2.6MB) fornisce miglioramenti per tutte le applicazioni Pro di Apple, ed è fortemente consigliato agli utenti di Final Cut Pro, Cinema Tools, Compressor, LiveType, Soundtrack, and DVD Studio Pro.

L’update migliora l’interfaccia sia nell’aspetto che nella stabilità , ed è obbligatorio per i successivi aggiornamenti delle applicazioni sopra citate.

E’ inoltre consigliato l’uso di Aggiornamento Software dopo aver installato Pro Application Support 2.0, poichè nuovi aggiornamenti per le applicazioni potrebbero essere disponibili.

Apple ha infatti reso disponibili:

Cinema Tools 2.2 (6,9 MB)
-miglioramenti nelle prestazioni
-supporto esteso in Final Cut Pro HD per l’editing di materiale video 24 @ 25 PAL
-la funzione “conforming” non altera più il timecode quando si passa da 24 fps a 25 fps
L’aggiornamento è fortemente consigliato agli utenti di Cinema Tools 2.0 o successivo.

Compressor 1.2 (36,7 MB)
-supporto esportazione in file MPEG-1
-parametro per la regolazione dell’aspetto dei pixel per i filtri
-le funzioni batches possono essere salvate
-miglioramenti nella finestra di anteprima
-miglior codifica da high definition a standard definition
-i file esportati in formato QuickTime ora includono il timecode
L’aggiornamento è fortemente consigliato agli utenti di Compressor 1 o successivo.

Nota: poichè Shake Qmaster e Compressor condividono la stessa funzione di Batch Monitor quando installati sullo stesso computer, è necessario aggiornare Shake Qmaster alla versione 1.2 quando si aggiorna Compressor. L’aggiornamenot a Shake Qmaster è disponibile da Aggiornamento Software.

Final Cut Pro HD 4.5 (27,1 MB)
Novità  in Final Cut Pro HD
-editing nativo di materiale video DVCPRO HD con supporto RT Extreme
-supporto video ad alta definizione 720p
-nuove opzioni Digital Cinema Desktop per monitoring video esterno
-supporto editing 24 @ 25 PAL
-miglioramenti nella finestra Trim Edit per il monitoraggio dell’audio

Miglioramenti nelle seguenti aree
-importazione di file nel browser tramite scorciatoia
-salvataggio automatico dopo un ‘Log and Capture’
-copia e incolla con controlli di selezione automatica nella timeline
-render dei file nella timeline
-trimming dinamico
-funzione di “incolla” per gli attributi dei clip con i filtri
-riproduzione JKL-key quando si utilizza un monitor esterno
-miglioramenti nel processamento OpenGL e Altivec
-compatibilità  con alcuni plug-in di terze parti di After Effects
-corretta rivelazione di 4 o più GB di RAM
-barre del colore per progetti a 23.98fps
L’aggiornamento a Final Cut Pro HD (versione 4.5) è fortemente consigliato agli utenti di Final Cut Pro 4.

LiveType 1.2 for Final Cut Pro HD 1.2 (30,6 MB)
Aggiunge nuovi effetti e template, migliora il flusso di lavoro e l’integrazione con Final Cut Pro HD, e corregge degli errori nel comportamento della timeline. Questo aggiornamento include tutte le precedenti versioni intermedie di LiveType ed è fortemente consigliato a tutti gli utenti di Final Cut Pro HD con una versione precedente di LiveType.

Ecco l’elenco dei miglioramenti e delle correzioni:
-41 nuovi effetti
-template PAL
-scorciatorie da tastiera per lo zooming nella timeline e per le viste ‘fit-to-window’
-zooming della timeline centralizzata alla selezione
-timeline più responsiva
-nuove modalità  di gestione degli effetti: ripple, moving in groups, moving between tracks
-esportazione Final Cut senza pre-rendering
[A cura di Daniele Volpin]

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui