Home Hi-Tech Finanza e Mercato Analisti: Apple venderà 54 milioni di iPhone nel primo trimestre 2015

Analisti: Apple venderà 54 milioni di iPhone nel primo trimestre 2015

Secondo le stime di alcuni analisti online, Apple potrebbe riuscire e vendere circa 54 milioni di iPhone entro la fine del primo trimestre del 2015 che terminerà con il prossimo 31 marzo. Le stime sono state sostanzialmente ricavate analizzando i dati di vendita degli scorsi anni e valutando la potenziale curva previsionale.

In base ai dati di AlphaWise Smartphone Tracker, Apple potrebbe dover sostenere un richiesta di 55 milioni di iPhone, mentre per Morgan Stanley la cifra sarebbe di circa 52 milioni di unità; le previsioni più generose potrebbero però non riuscire ad essere sostenute dalla catena di approvvigionamento della Mela e in base ai dati di Katy Huberty Apple sarebbe in grado di soddisfare fino a 54 milioni di unità, risultato che, oltre ad essere comunque atteso da Wall Street, sarebbe il record di sempre per il trimestre di marzo per Apple.

Lo scorso anno nello stesso primo quarto del 2014 Apple aveva venduto 43,7 milioni di iPhone e, se saranno realmente raggiunte, le vendite di 54 milioni di unità entro il trimestre di marzo 2015 rappresenterebbero un incremento del 24 per cento anno su anno. Apple ha superato la soglia dei 50 milioni di unità solo due volte nella sua storia, entrambi subito dopo il lancio di un nuovo dispositivo.

Ci sono comunque stime ancor più ottimistiche per le vendite di iPhone, come quelle di UBS, che proietta vendite di 58 milioni di iPhone e Barclays che considera i 54 milioni di unità come una previsione conservativa.

vendite di iPhone marzo 2015

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB minimo storico: 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,939FollowerSegui