HomeMacityFuturoscopioApple, battaglia con Fujitsu per usare il marchio registrato iPad

Apple, battaglia con Fujitsu per usare il marchio registrato iPad

Salgono le quotazioni sull’attribuzione del nome iPad per il tablet. La prospettiva che questo sia il marchio commerciale dell’attesissimo prodotto, si è rafforzata questa notte quando alcuni siti americani hanno portato prove su una battaglia lanciata da Apple per avere il diritto di usare la denominazione attualmente, per quanto riguarda gli USA, nelle mani di Fujitsu.

La società  giapponese, come abbiamo scritto ieri, aveva ottenuto lo sfruttamento del nome, probabilmente in connessione con la sua gamma di portatili e di tablet. Questo fatto spingeva a ritenere probabile una trattativa tra Fujitsu ed Apple, che a sua volta aveva presentato attraverso alcune società  di copertura la richiesta di registrazione per altre nazioni del mondo. Ma a quanto pare non sarebbe la strada della mediazione già  percorsa per iPhone (che era di proprietà  di Cisco) quella prescelta da Jobs.

L’Uspto (l’ufficio americano dei brevetti e dei marchi registrati) avrebbe infatti ricevuto e concesso diverse proroghe al diritto di opposizione alla registrazione del marchio siglati da Apple Inc.; l’ultima ha esteso i termini per la presentazione delle ragioni della Mela al 28 febbraio del 2010 quando, forse non a caso, sul mercato dovrebbe arrivare il nuovo dispositivo.

Le ipotesi su questo interessamento possono essere diverse ma le più probabili sono due. O Apple, come fa notare Jesus Tablet un blog che si sta occupando intensivamente dell’argomento, ritiene che il marchio “iPad” sia troppo simile ad “iPod”, oppure lo vuole usare per qualche nuovo dispositivo che non sarebbe altro che, appunto, il tablet.

Il nome iPad, d’altra parte, sembra un logica, per sillabazione e assonanza, prosecuzione dell’avventura intrapresa con i marchi iPod e iPhone, è più sintetico di iTablet e si presta meno a giochi di parole di quando non faccia iSlate (che può essere letto anche come “is late”, letteralmente “è in ritardo”).

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial