Home Macity Eventi Apple: Mactorola, iTunes 5, ma anche un iPod nano

Apple: Mactorola, iTunes 5, ma anche un iPod nano

L’inizio della conferenza è previsto alle 19 ora italiana (ore 18 per Londra) ma già  dalle 18 italiane sentiremo il nostro inviato per conoscere come è allestita la sala e se ci sono novità  dal suo tour pomeridiano nei negozi di Londra.

Ore 18.00
Il nostro inviato sta arrivando con l’autobus messo a disposizione dall’organizzazione presso la sede della conferenza.

Nel pomeriggio ha effettuato un tour presso i negozi Apple di Londra, compreso quello grandissimo di Regent Street notando la grande disponibilità  di iPod di qualsiasi tipo e l’assenza di cartelli celati o spazi vuoti da allestire.
Se la sorpresa ci sarà , sarà  anche per gli addetti al negozio come è consuetudine di Apple.
Pochi i rumors filtrati nelle ultime ore e tutti su eventuali accordi di Apple con operatori nel campo della telefonia cellulare per gestire i servizi di iTunes anche con dispositivi telefonici.

Ore 18.10
L’ingresso dell’Art Depot non presenta cartelli o indicazioni particolari. Tra 5 minuti saremo nella sala interna…

Ore 18.20
Siamo in attesa di entrare… incontriamo Enzo Biagini ed altri dirigenti di Apple Italia, Vladimiro Mazzotti di E-motion…
sicuramente le novità  non riguarderanno solamente il Motorola con iTunes…

Ore 18.40
In attesa dell’inizio della conferenza abbiamo inserito un articolo nella home di Macity con gli ultimi rumors disponibili in rete, a dire il vero alquanto confusi…

Ore 18.50
Gli AppleStore sono tutti inattivi. Sicuramente è in arrivo nuovo hardware

Ore 19.00
Siamo all’interno della Sala Steve Jobs appare sul grande schermo nella trasmissione via satellite dal Moscone Center di San Francisco. “Apple è alla testa della rivoluzione della musica digitale, ma la sostanza sta tutta nella musica” e mostra tra la folla che assiste all’evento il vincitore di 16 Grammy Award il violoncellista Yo-Yo-Ma… (si tratta di un artista sotto contratto Sony Classical)

Apple ha venduto oltre mezzo miliardo di canzoni sul iTunes Music Store ad oggi: vengono vendute canzoni ad un ritmo di 1.8 milioni al giorno e la quota di mercato di mercato dell’82% negli USA e l’80% dei download legali di musica in UK. I negozi iTunes sono presenti in 20 paesi che rappresentato l’85% del mercato musicale globale.

Dopo il lancio della opzione Podcast sono disponibili 15.000 di questi nella directory di iTunes: è un fenomeno che sta esplodendo.

ITMS ha nel suo catalogo più di 2 milioni di canzoni, il più grande catalogo disponibile al mondo. Ma quanti clienti (o account) ha? 10 Milioni di account che utilizzano una carta di credito e che hanno aquistato in media 60 canzoni a testa. Con 10 milioni di clienti iTMS e’ uno dei più grandi negozi internet del mondo.

Jobs annuncia gli audiobook con i libri di Harry Potter ed un iPod speciale con l’incisione del logo della scuola di Hogwarts.

Poi si collega con Londra via iChat AV con Madonna che si lamenta di poter scaricare personalmente i suoi pezzi su iTMS… Jobs le annuncia che tutti i suoi 15 CD sono da ora disponibili per il download su iTMS sia per album che per singolo pezzo.

Ore 19.20
Viene annunciato iTunes 5, disponibile per Mac e Windows disponibile da oggi gratuitamente per il download con una interfaccia dal look rifinito.

– Si possono gestire le playlist all’interno di cartelle.
– Gli utenti Windows possono sincronizzare su iPod i contatti e i calendari disponibili su OutLokk anche in versione Express
– Viene introdotta una funzionalità  “shuffle intellegente” che pemette di selezionare le preferenze di un singolo artista o album dandogli la prevalenza su un elenco random di brani
– Un controllo particolare riservato ai genitori per limitare l’accesso ai minorenni per evitare l’acquisto di brani con contenuti inadatti ai minori.

Ore 19.30
Jobs presenta il telefono di Motorola: ROKR Puo’ gestire musica, audiolibiri e podcast, e la musica va automaticametne in pausa quando ricevete una telefonata. Le canzoni si possono trasferire attraverso un cavo USB. ROKR può contene solo 100 canzoni: è stato concepito come un iPod shuffle dentro il vostro telefono. Si possono riempire entrambi con la funzionalità  autofill, hanno la funzione shuffle e non hanno una rotella cliccabile.
Ma il Motorola ha pure uno schermo… ed e’ solo la metà  dell’annuncio: a questo dobbiamo aggiungere il primo provider telefonico wireless USA, Cingular, che sarà  il fornitore esclusivo di questo telefono negli Stati Uniti. Jobs presenta un dirigente di Cingular che spiega come l’integrazione tra telefonia e musica sia il futuro della comunicazione.

In Italia il telefono sarà  disponibile, almeno inizialmente, solo presso i rivenditori, privo dunque di un marchio operatore.

Ma ecco l’annucio atteso..

Mentre tutti i concorrenti guardano all’iPod mini come l’oggetto da copiare Apple si porta ancora avanti e.. annuncia l’iPod nano!

Con metà  dello spessore e il 62% in meno di volume di un iPod mini, usa un dock da 30 pin per essere compatibile con gli accessori degli altri iPod. Dispone di nuove caratteristiche come un cronometro, un orologio grafico e un lock dello schermo attivabile in combinazione con la rotella.
La batteria è stimata durare 14 ore e sarà  disponibile da subito in due configurazioni: una da 2GB a 199 dollari USA ed una da 4 GB a 249 Dollari USA con una serie da accessori e supporti chiamati “nanotubes” nei colori rosa, viola, blue, verde venduti in gruppi da 5 a 29 Dollari.

Jobs lo estrae dalla quinta tasca dei suoi jeans lasciando di stucco i presenti.

La fotocronaca completa di commenti dell’evento, insieme alle prime foto dal vivo di iPod nano e ROKR è su questa pagina di MacityNet

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,957FansMi piace
93,810FollowerSegui