Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Apple richiama 28mila batterie dei PowerBook 15

Apple richiama 28mila batterie dei PowerBook 15

Sono quasi 28 mila, secondo le stime dei magazzini di Apple. Sono le batterie dei PowerBook 15, prodotte nell’ultima settimana del dicembre 2003 e successivamente utilizzate per le linee di produzione dei PowerBook 15 venduti da gennaio 2004 ad agosto 2004.
Il rischio, che sinora si è verificato quattro volte fortunatamente senza danni per le persone, è di cortocircuito, surriscaldamento e di conseguenza potenziali danni a cose e persone.

batterie scambio powerbook 15

Le batterie sono del modello A1045, e hanno numero di serie HQ404, HQ405, HQ406, HQ407, HQ408. Il numero di serie può essere letto nell’etichetta alla base della batteria, visibile sganciandola dall’aggancio con il PowerBook.

La campagna di richiamo non riguarda altre batterie per PowerBook e iBook.

La pagina in italiano dove reperire le informazioni ufficiali è questa e gli utenti italiani possono chiamare il 199.120800 di Apple per il richiamo.

Come funziona?
Per avviare la procedura di sostituzione, verrà  chiesto di fornire il numero di serie del sistema PowerBook G4 15″, il numero di serie della batteria e un indirizzo per la spedizione; questo lo si puo’ fare compilando l’apposito form on line che si trova sul sito:
http://www.apple.com/it/support/powerbook/batteryexchange/.
Una volta verificato il numero di serie, verrà  spedita una nuova batteria senza alcun costo aggiuntivo. Quando si riceve la batteria sostitutiva,si deve utilizzare l’imballaggio usato per la spedizione e l’etichetta prepagata per restituire a Apple la batteria difettosa.

Nel caso in cui si debbano sostituire più di tre batterie o per qualsiasi domanda, si puo’ contattare Apple per ulteriore assistenza.

Il produttore delle batterie è la coreana LG Chem, parte del consorzio di LG, uno dei principali produttori al mondo di elettronica e di componenti per batterie. Secondo i comunicati diffusi negli Usa, chi in quel paese dovesse trovare una delle batterie appartenenti alle serie precedentemente indicate, dovrebbe cessarne immediatamente l’uso e mettersi in contatto con Apple.

Da ricordare che, per quanto scomodo, è possibile comunque operare con un PowerBook senza batteria mantenendolo collegato all’alimentatore, anche a batteria rimossa.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,936FansMi piace
93,806FollowerSegui