Apple WebObjects 5.1.2.

Apple aggiorna la sua applicazione per la gestione dinamica di grandi siti web: un regalo gradito agli sviluppatori

Aggiunte nuovi file .class e .jar in WebObjects che crea delle copie di questi file quando si costruisce un progetto, quindi i vecchi progetti necessitano di essere ricostruiti con questa versione per avvantaggiarsi delle novità .
In Mac OS X Server l’installer aggiorna automaticamente quanto necessario contenuto nella directory root.
WebObjects usa runtime in Java 100% e interagisce agevolmente con le applicazioni Java e gli sviluppatori possono scrivere le applicazioni avvantaggiandosi delle API di J2EE integrandole poi nelle apps WebObjects.
Dalle prime impressioni degli utenti, sembra essere un update molto gradito.
Tutti i membri ADC Select e Premier riceveranno una copia di WebObjects 5.1 senza spese, per ulteriori copie il prezzo scontato è di 399 dollari.

Tutte le info tecniche a questo link.
SITO DEL FILE: QUI
SCARICA IL FILE DEVELOPER PER MAC OS X SERVER (13,1 MB): QUI.
SCARICA IL FILE DEPLOYMENT PER MAC OS X SERVER (11,1 MB): QUI.