Bang & Olufsen batte Apple e lancia il case con ricarica wireless per i suoi AirPods

B&O batte in velocità Apple e lancia gli auricolari wireless con custodia di ricarica wireless, mentre si attende ancora l'aggiornamento per AidPods.

Bang & Olufsen batte Apple e lancia il case con ricarica wireless per i suoi AirPods

L’anno scorso Bang & Olufsen ha lanciato i suoi auricolari wireless BeoPlay E8, veri e propri rivali delle AirPods di Apple. Se è vero che lo scorso anno B&O arrivò in ritardo su Apple, è altrettanto vero che questa volta è riuscita a batterla in velocità. Ecco perché.

In queste ore, infatti, la società ha lanciato il case di ricarica wireless per i suoi auricolari, battendo in velocità Apple, che ancora deve lanciare sul mercato la custodia con ricarica wireless per AirPods.

Si attende da tempo l’aggiornamento Apple, anche se ad oggi non si hanno più notizie del nuovo case con ricarica wireless, un po’ come avvenuto con AirPower, di cui si sono completamente perse le tracce.

Bang & Olufsen batte Apple e lancia il case con ricarica wireless per i suoi AirPods

Ad ogni modo, il nuovo case B&O dispone anche di una porta USB-C, così da poter preferire la ricarica cablata. Le nuove cuffie, con il case aggiornato, dispongono anche di un’autonomia migliorata, con possibilità di utilizzo fino a 16 ore, contro le 12 ore del modello precedente.

Purtroppo questi vantaggi si scontrano con un leggero rincaro: le nuove cuffie costano adesso 350 dollari, 50 dollari in più rispetto al modello precedente. Per chi possiede già leBeoPlay E8, è possibile acquistare il case di ricarica senza fili separatamente, al prezzo di 200 dollari.