BeAngel, l’app per il controllo del vicinato su iPhone

Un gruppo di padovani ha cercato di dare una risposta concreta al problema della sicurezza con BeAngel, un’app che nasce dall’idea di prestare un aiuto concreto al prossimo.

Il controllo del vicinato, passa per un’app. Si tratta di BeAngel, un programma per iOS che aiuta a scoprire e segnalare problemi di sicurezza nei pressi di zone specifiche.

La funzione è proprio quella che hanno alcuni  gruppi che in Italia, come altrove, si occupano di tenere sotto controllo strade e quartieri, segnalando alle forze dell’ordine eventuali movimenti o persone sospette. Il nome racconta già le finalità: scaricando l’app si diventa infatti parte attiva di una community di utenti che si aiutano l’un l’altro, con l’intento quindi di prevenire danni arrecati a cose, animali o persone.

Grazie al sistema di notifica real time, ogni utente viene avvisato in anticipo dei pericoli nel suo quartiere, e nelle zone in cui si sposta nel suo vivere quotidiano. Ricevendo in anticipo notifiche di furti, smarrimenti di oggetti o persone, incendi, persone malintenzionate, l’utente può così evitare i rischi o essere d’aiuto per persone in stato di bisogno.

beangel

Chi li segnala? Ovviamente, gli utenti stessi, che, grazie al sistema di geolocalizzazione, indicano la presenza di un pericolo nel loro raggio d’azione, offrendo un aiuto concreto agli altri utenti in zona.

BeAngel si configura, insomma, come una community di assistenza reciproca, dove chiunque sia dentro può contribuire attivamente, guadagnando premi e medaglie in cambio dell’aiuto offerto. Il meccanismo di BeAngel funziona in base a una sorta di meritocrazia: più si aiuta il prossimo, più si sale di livello.

Inoltre, si può scegliere una lista di Angeli preferiti – fino a 5 – a cui inviare un avviso di SOS simultaneo in caso di pericolo più grave; in questo modo, chi riceverà l’SOS potrà sapere in tempo reale la posizione esatta di chi si trova in grande difficoltà.

La versione per dispositivi iOS di BeAngel richiede iOS 9.0 o versioni successive, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, “pesa” 35.8MB e si scarica gratis dall’App Store.