Beneficienza Apple, un milione per le vittime degli incendi in California

Negli USA roghi hanno devastato larghe parti della regione dei vini, un’area che si estende a Nord-Ovest rispetto a Sacramento, capitale della California. Donazioni da parte di Apple, Google e Facebook.

Torna a fare capolino lo spirito di beneficienza Apple. Cupertino,  fa sapere il San Francisco Chronicle, si è impegnata a donare un milione di dollari per specifiche iniziative; anche i dipendenti della Mela stanno effettuando donazioni e Apple raddoppierà l’importo offerto da questi ultimi.

Il CEO di Apple Tim Cook in un tweet ha parlato degli incendi, supplicando amici e vicini di mettersi al sicuro e assicurando che la Mela donerà per la causa. Apple ha già donato milioni di dollari in occasione degli uragani che hanno recentemente colpito Florida, Texas, Puerto Rico ma anche per le vittime del recente terremoto in Messico.

beneficienza apple

Anche Facebook è pronta a donare un milione di dollari. I fondi andranno ai gruppi di soccorso della Napa Valley e al Red Cross California Wildfires Fund (fondo per le vittime di incendi boschivi). Google ha donato 500.000$ a organizzazione locali.

Dopo che le autorità di San Francisco hanno diramato un avviso sanitario per via della qualità dell’aria, scrive il sito CultOfMac, Uber ha cominciato a offrire sconti o viaggi gratuiti per il suo servizio trasporti. Il governatore della California Jerry Brown ha dichiarato lo stato di emergenza dopo che diversi e violenti roghi hanno devastato la Napa Valley, la regione conosciuta in tutto il mondo per la sua produzione vinicola. 23 persone sono rimaste uccise, 20mila sono state evacuate, 191.000 acri e 3500 edifici sono stati distrutti.

Molte aziende che si occupano di IT stanno offrendo il loro contributo per aiutare le zone colpite dagli incendi che da domenica scorsa stanno devastando la California. Oltre ad Apple, anche Google e Facebook hanno donato in favore di iniziative locali. Apple,